Martial Solal JUST FRIENDS

Descritto come il ” più creativo pianista di jazz dopo Monk , il più virtuoso dopo Tatum ” Martial Solal è stato uno dei grandi Jazzmen non americani.
Nel 1956 l’accademia del Jazz gli ha conferito il premio Django Reinhardt .
Il disco registrato nel 1997 ,in una sola seduta, vede la partecipazione di Gary Peacock al contrabbasso e Paul Motian alla batteria, è un’omaggio all’amicizia