Loading...
GIANNI’S REVIEWS2019-02-27T17:31:10+01:00

LA MUSICA CHE CONSIGLIAMO

OGNI SETTIMANA PRESENTIAMO DELLE PROPOSTE CHE PENSIAMO POSSANO PIACERTI

AARON GOLDBERG | WORDLS

By |Marzo 19th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Uno dei più acclamati giovani pianisti della scena Jazz mondiale in una produzione datata 2003, Che vede la partecipazione di : Reuben Rogers ( basso) Eric Harland ( batteria) Luciana Sauza (voce ) Kurt Rosenwinkel ( chitarra ) Consigliatissima la traccia nr. 1  Lambada del serpente

ALEX ACUNA | AQUARELA DE TAMBORES

By |Marzo 9th, 2019|Categories: Review|Tags: |

  Innumerevoli le collaborazioni del batterista/percussionista peruviano. Dai Weather Report a Herbie Hancock a Santana. In questo disco  (imperdibile per gli amanti dei tamburi) si circonda di alcuni dei più valenti percussionisti del mondo creando miscele a volte davvero esplosive. Se ne raccomanda l'ascolto ad alto volume !

CHARLIE HADEN | NOCTURNE

By |Marzo 9th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Fondatore della Liberation music orchestra negli anni settanta, Haden rappresenta insieme a Carla Bley la coniugazione del jazz ( free ) con i temi politico/sociali dell'epoca.Collabora negli anni tra i tanti con Ornette Coleman,  Art Pepper, Keith Jarrett. Il disco registrato nel 2001 vede la partecipazione di musicisti di grandissimo rilievo quali: Gonzalo Rubalcaba (piano) Ignacio Berroa (batteria) Joe Lovano (sax) David Sanchez (sax) Pat Metheny ( chitarra) e Federico [...]

GAIA CUATRO (Feat.Paolo Fresu) | HARUKA

By |Febbraio 27th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Gaia Cuatro (Feat.Paolo Fresu) “ Haruka” Registrato nel 2010 Un mix di tante tradizioni musicali L’incontro di due musicisti argentini e due giapponesi si traduce in una grande lezione di stile e di gusto,impreziosito dal virtuosismo dei singoli componenti. Fresu si inserisce in questo contesto da par suo Il quartetto formato da: Aska Kaneko (violino/voce), Gerardo Di Giusto (piano) Carlos “el tero”Bruschini (basso) Tomohiro Yahiro (percussioni) si esibirà sul palco [...]

GONZALO RUBALCABA TRIO | DIZ

By |Febbraio 27th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Gonzalo Rubalcaba Trio “ Diz” Un altro splendido omaggio fatto da un non trombettista al maestro Dizzy Gillespie. Stella del jazz cubano, il pianista Rubalcaba, dopo l’incontro con Charlie Haden nel 1986, che gli apre le porte dell’etichetta Blue Note, approda ai palcoscenici internazionali e collabora con grandi musicisti quali Dizzy Gillespie, Herbie Hancock, Ron Cartet, Richard Galliano ….and more

AHMAD JAMAL | IT’S MAGIC

By |Febbraio 27th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Pianista tra i preferiti da Miles Davis,si caratterizza per il suo lirismo ed il suo fraseggio “ meditativo” e di ampio respiro. Il disco è stato registrato nel 2008 e vede la partecipazione di Idris Muhammad alla batteria,James Cammack al basso e del mitico percussionista Manolo Badrena

THE JOHN SCOFIELD BAND | UP ALL NIGHT

By |Febbraio 27th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Registrato nel 2002 Chitarrista eclettico, Scofield, ha collaborato con innumerevoli grandi musicisti, tra i quali Miles Davis. Il suo stile affonda le radici nel jazz-rock e spazia dal jazz acustico al funk, allo swing. Negli ultimi anni, attraverso la sua musica ha saputo dare, insieme ad altri, nuovo impulso al jazz. Il disco vede la partecipazione di giovanissimi (all’epoca) musicisti quali il chitarrista ritmico Avi Bortnick,  il bassista Andy Hess [...]

MISHA MULLOV-ABBADO | CROSS-PLATFORM INTERCHANGE

By |Febbraio 18th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Figlio d'arte e ....non solo Incredibile ma vero Misha , figlio del grande direttore d'orchestra Claudio Abbado e dell'altrettanto famosa violinista russa Viktoria Mullova, suona Jazz ed in particolare il contrabbasso Misha è un giovanissimo talento (26 anni) che in questo secondo CD a suo nome, si cimenta in un repertorio che spazia tra classici, pop e jazz dedicando il lavoro al tema del viaggio. Il giovane, trae ispirazione dai [...]

MARTIAL SOLAL | JUST FRIENDS

By |Febbraio 18th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Descritto come il " più creativo pianista di jazz dopo Monk , il più virtuoso dopo Tatum " Martial Solal è stato uno dei grandi Jazzmen non americani. Nel 1956 l'accademia del Jazz gli ha conferito il premio Django Reinhardt . Il disco registrato nel 1997 ,in una sola seduta, vede la partecipazione di Gary Peacock al contrabbasso e Paul Motian alla batteria, è un'omaggio all'amicizia

TRILOK GURTU | 2I SPICES

By |Febbraio 18th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Un grandissimo percussionista indiano dalla forte personalità,un suono inconfondibile e una tecnica formidabile. innumerevoli le sue collaborazioni ( Joe Zawinul,Bill Laswell,Pat Metheny,John McLaughlin ), in un magnifico disco registrato nel 2010 insieme al batterista Simon Phillips ed alla fantastica NDR Big Band

PAT MARTINO | REMEMBER

By |Febbraio 11th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Pat Martino, nato Pat Azzara (Filadelfia, 25 agosto 1944), è un chitarrista e compositore statunitense jazz di origini italiane. È noto per la velocità e per la grande padronanza dello strumento, ed è considerato da molti musicisti uno dei migliori di sempre nel suo genere. Martino iniziò molto presto a suonare la chitarra, e diventò un professionista all'età di 15 anni. All'inizio della carriera, Pat suonò e registrò con musicisti come Willis Jackson ed Eric Kloss. Ha lavorato anche con molti organisti, tra i [...]

STEPS AHEAD | STEPPIN’ OUT

By |Febbraio 11th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Una band formata nel 1979 dal vibrafonista-compositore Mike Mainieri e dal prematuramente scomparso Michael Brecker e che ha visto la partecipazione tra gli altri di giganti del Jazz quali Steve Gadd (batteria)Eddie Gomez(contrabbasso)Don Grolnick (piano) Il disco “Strppin’out” è stato registrato insieme alla superba WDR big band di Colonia Steps haead nel cd : Mike Mainieri (vibrafono) Bill Evans (sax) Chuck Loeb (chitarra) Tom Kennedy(basso) Steve Smith (batteria) [...]

ROY HARGROVE BIG BAND | EMERGENCE

By |Febbraio 11th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Roy Hargrove sembra restare fedele a quel concetto di ‘earfood’ così ben incarnato dal suo album omonimo del 2009: il jazz come musica energica, sofisticata, melodica, complessa, ma pure carica di entusiasmo, vibrazioni positive e capacità di comunicazione. Il rodato quintetto del trombettista texano si è lanciato così in un lungo set di quasi due ore, bis incluso, un vero e proprio saggio di estetica black. Può sembrare una frase fatta, [...]

HERLIN RILEY | NEW DIRECTION

By |Febbraio 11th, 2019|Categories: Review|Tags: |

Sono passati diversi anni dall’ultima prova di Herlin Riley, portentoso ex batterista di Ahmad Jamal e Wynton Marsalis dallo stile profondamente “New Orleans”, come leader. In tutto questo tempo il buon Herlin si è dedicato innanzitutto all’insegnamento e ai concerti, senza troppo curarsi di nuove produzioni discografiche a proprio nome. Questo letargo finalmente si è interrotto con l’uscita di ‘New Directions’, primo su Mack Avenue. Accompagnato da una schiera di [...]

ALL AROUND THE WORLD

NEW YORK

LONDON

LOS ANGELES

SAN FRANCISCO

PARIS

MADRID

SHANGHAI

SINGAPORE

Round Midnight in Town

This website uses cookies and third party services. Settings Ok